Via ai lavori di riqualificazione nel centro abitato di Saletto

Lavori di ristrutturazione urbana e eliminazione delle barriere architettoniche

Data:
12 Novembre 2020
Immagine non trovata

RIQUALIFICAZIONE CENTRO ABITATO DI SALETTO

 

Sono stati approvati dall’Amministrazione Comunale, i lavori di riqualificazione del centro abitato di Saletto che comprendono una serie d’interventi finalizzati a migliorare le condizioni della sede stradale.

Nello specifico, i lavori di riqualificazione includono il rifacimento totale dei marciapiedi di via L. Da Vinci e via Generale Dalla Chiesa mediante una pavimentazione che uniformerà i marciapiedi già esistenti. Un secondo intervento sarà la realizzazione di paesaggi pedonali rialzati che avranno una doppia utilità: dare continuità ai già presenti percorsi pedonali e creare dissuasori di velocità, trattandosi di strade di quartiere. L’ultimo lavoro previsto dal progetto è l’asfaltatura di alcune vie che risultano molto danneggiate da interventi, sottoservizi o cedimenti stradali.

Oltre ai lavori per la ristrutturazione urbana, tale progetto prevede l’eliminazione delle barriere architettoniche situate nella zona della chiesa e delle scuola elementari per l’infanzia.

 

Il Sindaco Adolfo Zordan ha espresso la necessità di intervenire per garantire la viabilità a tutti i cittadini:”Le risorse investite per questa iniziativa ammontano a €99.900, una somma considerevole ma assolutamente necessaria.”

“Per quanto riguarda le fasi di attuazione” – ha proseguito il Sindaco – “il tempo impiegato tra la consegna dei lavori ed il collaudo, sarà di circa 140 giorni”.

 

L’opera pubblica non danneggerà in alcun modo i vincoli paesaggistici/urbanistici e non prevede alcuna procedura espropriativa.

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 25 Novembre 2020