SOLIDARIETA' ALIMENTARE: Continua la distribuzione dei buoni spesa

Il Comune prosegue con l'erogazione dei buoni a sostegno delle famiglie fragili. Ammontano ad 83.000 euro le risorse ancora disponibili.

Data:
29 Dicembre 2020
Immagine non trovata

Dal mese di aprile stiamo portando avanti il servizio di distribuzione dei buoni spesa alle famiglie maggiormente danneggiate dalla pandemia e ai nuclei che versano in uno stato di bisogno.

Nel corso di questi nove mesi, il Comune di Vigodarzere ha contribuito ad aiutare circa 200 famiglie in difficoltà grazie all’erogazione di ben 580 buoni spesa, che continueranno ad essere distribuiti fino all’esaurimento del fondo destinato a tale scopo.

 

“Abbiamo assistito numerose famiglie e continueremo a fare il possibile per aiutare chi ne ha più bisogno. – spiega il Sindaco di Vigodarzere, On. Zordan – Ad oggi le risorse investite per il sostegno delle famiglie fragili ammontano a € 56.000. Grazie alla seconda tranche di contributi erogati dallo Stato nel mese di Ottobre, abbiamo ancora a disposizione circa € 83.000 con i quali continueremo a garantire il servizio di distribuzione dei buoni fino ad esaurimento della cifra disponibile ”

 

Grazie ai buoni spesa, le famiglie destinatarie potranno recarsi nei negozi convenzionati del territorio per acquistare beni di prima necessità quali generi alimentari e prodotti farmaceutici.

I buoni vengono distribuiti ai nuclei famigliari, identificati dai servizi sociali, allo scopo di dare loro un sostegno durante il periodo di crisi economica dettata dall’emergenza sanitaria.

 

Le procedure per accedere ai buoni spesa, i criteri per la determinazione dell’importo, la tempistica per l’emissione e le modalità per la presentazione ai punti vendita, rimangono invariate: i residenti potranno procedere alla richiesta presentando (come al solito) i moduli già presenti nel sito

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 02 Febbraio 2021