Differimento al 30.06.2021 dei termini di versamento del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria

Data:
14 Aprile 2021
Immagine non trovata

Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 47 del 12.04.2021 è stata differita al 30.06.2021 la scadenza di pagamento del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubbliciaria prevista per il 30.04.2021.

Per i versamenti in forma rateale le scadenze sono differite alle seguenti date:

- la prima rata andrà pagata entro il 30.06.2021;

- la seconda rata andrà pagata entro il 30.09.2021;

- la terza rata andrà pagata entro il 30.11.2021;

- la quarta rata andrà pagata entro il 31.12.2021.

Si ricorda che il canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubbliciaria è stato istituito dalla Legge 27.12.2019, n. 160, articolo 1, commi dal 816 al 836 e sostituisce la tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche, il canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche, l'imposta comunale sulla pubblicitàed il diritto sulle pubbliche affissioni, il canone per l'installazione dei mezzi pubblicitari e il canone di cui all'articolo 27, commi 7 e 8, del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30.04.1992, n. 285 limitatamente alle strade di pertinenza dei comuni e delle province.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 14 Aprile 2021