Via ai lavori di manutenzione per la Cappellina dei Partigiani Caduti in Guerra

Operazioni di manutenzione alla cappellina dei caduti situata nel cimitero di Vigodarzere

Data:
30 Aprile 2021
Immagine non trovata

VIA AI LAVORI DI MANUTENZIONE PER LA CAPPELLINA DEI PARTIGIANI E DEI CADUTI IN GUERRA DI VIGODARZERE SITUATA NEL CIMITERO DI VIGODARZERE

 

Dopo aver eseguito un sopralluogo presso il Cimitero di Vigodarzere, l’Amministrazione Comunale ha potuto rilevare lo stato di degrado della cappellina dei partigiani caduti in guerra, causato dall’usura dei materiali nel corso degli anni.

Per questo motivo, l’Amministrazione ha dato il via libera ai lavori di manutenzione ordinaria, i quali prevedono il lavaggio, la scalcinatura, la pulizia e l’eventuale demolizione delle parti distaccate, l’applicazione dei rinforzi e dei paraspigoli, l’intonacatura delle pareti e delle parti mancanti, l’impermeabilizzazione, la stuccatura e la sistemazione delle lapidi pericolanti.

L’importo dei lavori supera complessivamente i 4000 euro.

L’iniziativa è stata al centro delle preoccupazioni dell’Associazione Partigiani, che ne ha sottolineato il valore simbolico per la cittadinanza, a testimonianza del sacrificio di quanti hanno dedicato la vita alla causa della libertà.

 

“Si tratta – ha convenuto il Sindaco, Adolfo Zordan – di un’espressione importante della memoria storica del nostro paese, che va tutelata oltre ogni riferimento ideologico e nei valori sui quali si ispira la nostra carta statutaria.”

 

Significativo pertanto il fatto che l’Amministrazione abbia inteso ristrutturare il sacello, proprio in prossimità dell’Anniversario della Liberazione appena trascorso.

 

“Una risposta – ha replicato il Sindaco – tradotta con sentimento e riconoscenza ed avulsa da ogni tipo di retorica vuota. La nostra azione è stata perfettamente in linea al modo di agire dell’Amministrazione che rappresento”.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 30 Aprile 2021