Procedura di pagamento con PagoPa per il rilascio della carta d'identità elettronica

Ecco il procedimento da seguire per pagare tramite PagoPa per il rilascio della carta di identità

Data:
14 Aprile 2021
Immagine non trovata

A partire dal 12 aprile 2021, i cittadini interessati al rilascio della carta d’identità potranno eseguire il pagamento mediante il sistema PagoPA prima di presentarsi allo sportello Anagrafe del Comune di Vigodarzere.

Al fine di procedere ai passaggi sotto indicati, è richiesto un indirizzo email, dunque, se non se ne possiede già uno, sarà necessario ottenerlo prima di iniziare la procedura.

Per richiedere il rilascio della carta d’identità è necessario versare l’importo pari a €22,00 utilizzando la procedura seguente:

  1. Accedere al sito del Comune (https://vigodarzerenet.it/home), scorrere in fondo alla home page e selezionare “pagoPa MyPAy” (vedi foto);
  2. Cliccare sulla categoria prescelta (Emissione carta d’identità elettronica) e inserire i dati richiesti (come causale inserire “Pagamento CIE”) e selezionare “Aggiungi al carrello” in basso a destra;
  3. Accedere alla propria email e cliccare sul link ricevuto;
  4. Inserire nuovamente i propri dati e procedere ad una delle modalità di pagamento:
    • Online: tramite “PROCEDI CON IL PAGAMENTO ONLINE” si potrà scegliere tra gli strumenti disponibili quali carta di credito/debito, conto corrente con bonifico bancario o altri metodi come PayPal, SatisPay, appIO, ecc…(per portare a termine il pagamento non è necessario la registrazione nel portale PagoPa)
    • Differito: tramite il pulsante “PREPARA AVVISO DA STAMPARE” è possibile salvare il pdf e stampare il Modulo di pagamento. Successivamente sarà possibile eseguire il pagamento recandosi all’Ufficio Postale, al Tabaccaio, in banca o altri prestatori di servizi di pagamento (PSP);
  5. Alla fine del pagamento:
    • Online: il Comune riceverà immediatamente la conferma di pagamento e l’utente potrà presentarsi allo Sportello Anagrafe per il ritiro della carta d’identità;
    • Differito: l’utente potrà presentarsi allo Sportello Anagrafe con la ricevuta dell’avvenuto pagamento e il Comune procederà al rilascio della carta d’identità.

 

 

 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 28 Maggio 2021